Soffri di diabete? Ricordati di prenderti cura dei tuoi piedi

Per un diabetico è importante prendersi cura dei propri piedi. Può darsi che la propria sensibilità sia indebolita, il che può portare al formarsi di ulcere al piede. Le ulcere al piede sono una delle complicanze più comuni del diabete e vanno affrontate seriamente. Le ulcere al piede si sviluppano per una varietà di motivi. Alti valori di zuccheri nel sangue possono eventualmente danneggiare il sistema nervoso e la circolazione del sangue nei piedi. Alti livelli di glicemia influenzano le parti del corpo che sono più lontane dal midollo spinale e dal cuore. Spesso saranno i piedi a soffrirne per primi e le ferite al piede guariscono con difficoltà. La guarigione è un processo lento e talvolta può rendersi necessario un intervento chirurgico. Può anche esserci un rischio più grande di sviluppare infezioni gravi che in ultima analisi possono portare ad un’amputazione. Altre complicanze sono l’aterosclerosi e la neuropatia. L’aterosclerosi dei vasi sanguigni nelle gambe può portare ad un danneggiato flusso di sangue alle dita dei piedi e al piede in generale. Col tempo questo può anche determinare una ridotta vitalità della pelle e dei tessuti del piede. Per un diabetico è importante prendersi cura dei propri piedi.

Indlægssåler - Plantar fasciitis

  • Più di 150.000 clienti non possono sbagliarsi!
  • Politica di refusione a 60 giorni
  • Restituzione dei soldi garantita

Solo 54 €

Neuropatia diabetica

Vengono indicate col termine neuropatia diabetica le complicanze del diabete che influenzano il sistema nervoso, inclusi i danni permanenti ai nervi della pelle, dei muscoli e/o degli organi interni.

La neuropatia diabetica colpisce i piccoli vasi sanguigni attorno ai percorsi nervosi. Semplicemente i nervi non ricevono sangue sufficiente. La funzione nervosa si deteriora e viene gradualmente distrutta. Inizialmente le parti colpite sono i lunghi percorsi nervosi, dopo di che vengono colpite le terminazioni nervose dei piedi, delle gambe, delle braccia e delle mani. Il rischio di sviluppare questa malattia aumenta quanto più a lungo si è diabetici e se il controllo degli zuccheri nel sangue è scarso, mentre una presenza ben regolata degli zuccheri nel sangue e uno stile di vita sano possono ritardarne l’insorgenza. Se si fuma o si è in sovrappeso, il rischio di sviluppare sequele è maggiore. Si pensa che il diabete abbia una forte componente genetica.

Che cosa succede nel corpo in presenza di neuropatia?
Il sangue trasporta l’ossigeno alle cellule del corpo. Una frequente complicanza del diabete è la distruzione dei piccoli vasi sanguigni del corpo. Se i vasi sanguigni che riforniscono le cellule nervose sono danneggiati, mancherà ossigeno ai nervi, che alla fine deperiranno.

Che cosa provoca la neuropatia?
La causa della neuropatia diabetica è ancora sconosciuta. Sappiamo tuttavia che esiste una chiara correlazione tra la gestione dello zucchero nel sangue e il rischio di sviluppare la malattia.

Di quali segni bisogna essere a conoscenza in relazione alla neuropatia diabetica?

    • gambe senza riposo
    • sensazione di punture di spillo alle gambe e ai piedi
    • forte senso di caldo o freddo nei piedi e nella parte inferiore delle gambe
    • sensazione ovattata nel camminare
    • debolezza dei muscoli dei piedi o delle gambe
    • sensazione di ipersensibilità alle gambe e ai piedi.

NB: quelli riportati qui sopra non sono necessariamente segni esclusivi della neuropatia. Si consiglia tuttavia di menzionare questi sintomi al proprio medico e di chiedergli una visita accurata, se si ritiene di avere una neuropatia diabetica.
Ondt eller øm i hælen

Prendersi cura dei piedi – Alcuni suggerimenti su come ridurre il rischio di complicanze diabetiche

  • 1. Mantenere puliti i piedi
    Lavare i piedi ogni giorno brevemente in acqua calda. Usare un sapone delicato (pH 6-7). Evitare pediluvi, sapone marrone e sapone a scaglie, in quanto asciugheranno la pelle. È molto importante che l’acqua non sia troppo calda.
  • 2. Asciugare i piedi con cura
    Asciugare i piedi con cura ricordandosi anche di asciugare per bene tra le dita dei piedi, così da evitare il cosiddetto piede d’atleta e infezioni micotiche.
  • 3. Idratare la pelle quotidianamente
    L’infiammazione dei nervi può causare la pelle secca. Applicare quotidianamente una crema idratante per mantenere la pelle morbida e liscia. Non idratare mai tra le dita dei piedi perché queste zone devono essere sempre asciutte. Il proprio podologo può consigliare una crema idonea.
  • 4. Cambiare le calze ogni giorno
    Usare calze di lana pura se si hanno i piedi freddi e calze di cotone se i piedi sono troppo caldi. Evitare materiali sintetici. Le calze devono essere spaziose intorno alle dita dei piedi, senza cuciture e con una nervatura elastica morbida.
  • 5. Recarsi periodicamente dal pedicure
    Farsi controllare i piedi almeno una volta l’anno.
    • 6. Dare un’occhiata ai propri piedi ogni giorno
      È importante esaminare i propri piedi ogni giorno. Servirsi di uno specchio, se non si riesce ad esaminare interamente il piede.

• Controllare che la pelle della parte superiore ed inferiore del piede sia intatta e liscia
• Controllare le dita dei piedi: ci sono cambiamenti?
• Controllare le zone tra le dita dei piedi
• Guardare se ci sono arrossamenti
• Guardare se ci sono calli e infezioni micotiche
• Controllare le unghie dei piedi
• Guardare se ci sono fessurazioni del tallone
Non trattare mai calli e duroni con forbici, coltelli o altro che possa danneggiare la pelle. Contattare il proprio medico se si vedono segni di infezione (arrossamento).

  • 7. Tagliare le unghie dei piedi “orizzontalmente”
    Tagliare le unghie dopo aver lavato i piedi così che le unghie siano morbide. Tagliare le unghie dei piedi con un taglio orizzontale così da prevenire che si incarniscano danneggiando la pelle. Un’unghia incarnita può essere molto dolorosa. Non tagliare troppo vicino alla pelle.

Diabete e calzature – prenditi cura dei tuoi piedi

Per un diabetico è importante avere delle buone scarpe. Una buona calzatura protegge i piedi e riduce il rischio di ulcere. È importante acquistare scarpe che si adattino perfettamente al piede. Bisognerebbe comprare le scarpe verso la fine della giornata, quando il piede è diventato più grande.
Tenere sempre presente quanto segue:

  • Le suole sono flessibili?
  • La tomaia è morbida?
  • La punta della scarpa è spaziosa ed alta?
  • La scarpa è più ampia dove il piede è più largo?
  • La scarpa sostiene la caviglia?
  • La scarpa ha un tacco solido?
  • Non usare sandali con infradito. Non indossare zoccoli o altre calzature in cui il piede sia troppo libero. Non camminare a piedi nudi. Scuotere le scarpe prima di indossarle per farne uscire oggetti estranei (per es. sassolini). Usare solette con cuscinetti allo scopo principale di alleviare la pressione. Le solette riducono lo sforzo sulle zone del piede che sono particolarmente sensibili alla pressione, così da ridurre il rischio di sviluppare piaghe e indurimenti della pelle.

Perché scegliere le solette di Align Footwear?

Dovresti scegliere le solette di Align Footwear® perché:

  • Sono facili da rimuovere ed è quindi facile controllare se c’è qualcosa nelle scarpe che potrebbe procurarti una ferita
  • Sollevano leggermente il piede e favoriscono un migliore apporto di sangue in tutto il piede
    • Sono lavabili in lavatrice (programma lana: 40 °C) ed è facile mantenerle pulite
  • Le solette Align Footwear® migliorano il movimento, il comfort e le proprie prestazioni. Promuovono una migliore postura e un migliore allineamento del corpo nella propria catena cinetica, favorendo salute e benessere. Quando il corpo è allineato e ci si muove correttamente, vale a dire in una posizione naturale, il carico di ogni passo che si compie è distribuito più uniformemente. Le nostre solette riducono le onde d’urto distruttive che attraversano il corpo ogni volta che i piedi colpiscono il suolo. Ciò crea una minore pressione e riduce la possibile infiammazione di articolazioni, muscoli, tendini e legamenti.Le solette riducono lo sforzo sulle zone del piede che sono particolarmente sensibili alla pressione, così da ridurre il rischio di sviluppare piaghe e indurimenti della pelle.

Politica di refusione a 60 giorni

Restituzione dei soldi garantita

Ring til Mette Fly hvis du har spørgsmål

Hai delle domande?

Chiamaci al numero +45 22 633 633
oppure invia una email a contattaci@alignfootwear.it