Metatarsalgia

Chi rischia di soffrire di metatarsalgia?

Un avampiede colpito da metatarsalgia o comunque dolorante è una condizione diffusa nei corridori, negli anziani e tra coloro che camminano o stanno all’impiedi per ore e ore. La metatarsalgia può essere disabilitante a causa del dolore costante che spesso la caratterizza.

A meno che non si abbiano i cosiddetti piedi piatti, un normale avampiede ha una fascia muscolare che copre la larghezza del piede (così come l’arcata del piede ha una fascia muscolare lungo il piede). Se la fascia trasversale non è arcuata, l’avampiede è piatto e il peso complessivo del corpo può premere sulla palla del piede e sulle ossa dell’avampiede influenzandone i nervi.
Se si soffre di metatarsalgia, i nervi che si estendono verso le dita del piede possono restare intrappolati, nel qual caso la metatarsalgia si manifesta in maniera molto dolorosa.

Le cause della metatarsalgia

Nella maggior parte dei casi la metatarsalgia è causata da scarpe troppo piccole, troppo strette o comunque che calzano male. L’avampiede si appiattisce a causa delle variazioni di pressione sulle ossa del piede.
Costringere le dita del piede a restare pressate a lungo nella stessa posizione come nelle dita a martello è spesso causa della metatarsalgia.

Altre cause:

  • Lesioni dei muscoli del piede
  • Alluce rigido
  • Interventi chirurgici eseguiti sulle dita o sul piede

Insoles - Plantar fasciitis

  • Più di 100.000 clienti non possono sbagliarsi!
  • Politica di refusione a 60 giorni
  • Restituzione dei soldi garantita

Solo 54 €

Sintomi di metatarsalgia

Prima che il dolore diventi lancinante, il sintomo più comune della metatarsalgia è l’intorpidimento del piede, vale a dire la sensazione che il piede stia “dormendo”. Altri sintomi includono la sensazione di camminare su un cuscino pieno di grumi oppure che le ossa del piede premano direttamente sul piano d’appoggio. Anche se la situazione normalmente non è così semplice, questi sintomi sono causati spesso dal mancato allineamento del piede.

Quale cura della metatarsalgia e quali solette?

Un fisioterapista, un medico o un esperto podologo consiglieranno in molti casi degli esercizi per rafforzare un avampiede colpito da metatarsalgia con i relativi esercizi. Il trattamento richiede pazienza. Sarà necessario fare esercizi a lungo prima di poter vedere dei risultati.

Gli esercizi sono sempre una buon’idea. Indossare delle solette nelle scarpe può alleviare dolore e sintomi nel giro di poche settimane, così che non si debba rinunciare alle normali attività. La soletta può contribuire positivamente ad eliminare lo sforzo meccanico e fisico causato da una metatarsalgia.

È spesso difficile curare la metatarsalgia. Si tratta in molti casi di una condizione difficile da curare una volta che si è sviluppata.

  • • Esercizi per alleviare la metatarsalgia
  • • Solette appositamente progettate per la metatarsalgia
  • • Tecniche di massaggio
  • • Calzature ortopediche per la metatarsalgia
  • • Intervento chirurgico

Se si hanno dolori al piede a causa di un avampiede interamente o parzialmente collassato, il consiglio è di rivolgersi ad un sanitario. Un fisioterapista può individuare la causa del problema. Se non si ha esperienza per il trattamento delle condizioni deIl’avampiede, può essere difficile scegliere il trattamento opportuno.

In che modo Align Footwear® può essere d’aiuto?

Le solette Align Footwear® contribuiscono ad alleviare il dolore causato da una metatarsalgia (pes planus transversus). La metatarsalgia è causata dal progressivo indebolimento e appiattimento del legamento e del muscolo della parte anteriore del piede e delle dita. Ciò può verificarsi se legamento e muscolo non vengono esercitati e rafforzati. Noi abbiamo scelto di non porre un sostegno artificiale sotto il metatarso, ad esempio un cuscinetto di compressione della parte anteriore del piede. Questa è stata una soluzione piuttosto comune in passato. Secondo il nostro modo di pensare le solette devono essere progettate per controllare la caviglia, ottimizzare il potenziale fisico e dare a tutti i muscoli della parte inferiore del piede la possibilità di muoversi come natura vuole che sia.


Politica di refusione a 60 giorni

Restituzione dei soldi garantita

Ring til Mette Fly hvis du har spørgsmål

Hai delle domande?

Chiamaci al numero +45 22 633 633
oppure invia una email a contattaci@alignfootwear.it

På vores hjemmeside benytter vi os af cookies, som er med til at give dig en bedre brugeroplevelse på vores website. De er ganske ufarlige, men ønsker du at slå dem fra kan du gøre det her - dog vil vores hjemmeside ikke fungere optimalt.

L’impostazione dei cookie su questo sito web ha lo scopo di offrirti la migliore esperienza online possibile. Continuando a usare questo sito senza modificare le tue impostazioni dei coockie oppure facendo clic su “Lo so”, accetti tale impostazione dei cookie.

Chiudere