Il piede cavo

Haelspore

Il piede cavo (pes cavus) è una condizione nella quale l’arcata del piede è particolarmente alta o “cava”. Il piede cavo è un disturbo relativamente raro che colpisce persone di ogni età. Può interessare un solo piede o entrambi.

A causa dell’arcata straordinariamente alta, il peso corporeo è distribuito sul piede in maniera anormale. Non è distribuito uniformemente sull’intero piede. Quando si cammina o si sta all’impiedi, la maggior parte del peso poggia sulla palla del piede e sul tallone. Questo squilibrio del piede comporta una serie di sintomi diversi.

Come si sviluppa il piede cavo?

Può essere difficile individuare la causa precisa di un piede cavo. Il piede cavo, tuttavia, è spesso il sintomo di un disturbo neurologico. Se il piede cavo è dovuto a un disturbo neurologico o a una condizione del genere, il piede cavo peggiorerà gradualmente man mano che si estende il disturbo che ne è all’origine. Se il piede cavo non è causato da un disturbo neurologico o simili, il piede cavo tende a rimanere com’è, vale a dire che non peggiorerà col tempo. In altri casi il piede cavo è determinato da un’anomalia genetica della struttura del piede. I bambini che camminano poggiando sulle dita dei piedi possono sviluppare successivamente un piede cavo.

Il piede cavo può anche essere la conseguenza di:

  • Paresi cerebrale
  • Piede torto (talipes equinus)
  • Ernia del disco
  • Malattia di Charcot-Marie-Tooth (CMT)
  • Spina bifida
  • Poliomielite
  • Distrofia muscolarey
  • Apoplessia – ictus.

Indlægssåler - Plantar fasciitis

  • Più di 100.000 clienti non possono sbagliarsi!
  • Politica di refusione a 60 giorni
  • Restituzione dei soldi garantita

Solo 54 €

Quali sono i sintomi del piede cavo?

Quando si sta all’impiedi, l’arcata del piede è chiaramente piuttosto alta. Questo è il sintomo più evidente di tale disturbo. Dolore e instabilità possono anche indicare che si tratta di un piede cavo.

Altri sintomi includono che l’osso del tallone ha una posizione con angolo relativamente acuto e che la sezione mediana del piede porta poco o nessun peso. Spesso il tallone rotola verso l’interno e anche l’avampiede cade verso l’interno. È ciò che chiamiamo pronazione. Le dita accartocciate e la sensazione che il tendine di Achille è teso possono anche indicare che si ha un piede cavo.

In chi ha un piede cavo possono svilupparsi anche delle complicazioni:

  • Irritazione e infiammazione del legamento dell’arcata
  • Infiammazione della tibia
  • Dolore sotto il tallone
  • Problemi al tendine di Achille
  • Infiammazione del legamento sotto il piede, fascite plantare
  • Spina calcaneare

Quando si ha un piede cavo, c’è uno sforzo eccessivo sul cuscinetto adiposo del calcagno e sui tendini, muscoli e legamenti dell’arcata del piede. Il piede cavo applica la maggior parte dello sforzo sul tallone e sull’avampiede. Il dolore al tallone e all’avampiede sono anche chiari indicatori del piede cavo.

In confronto a un piede sano e ben allineato, in un piede cavo l’osso ed il cuscinetto adiposo sotto il calcagno sono spesso esposti ad uno sforzo eccessivo.

In coloro che hanno il piede cavo, anche l’avampiede è esposto ad una pressione eccessiva. Una delle conseguenze del piede cavo è la tensione del tendine di Achille. Allo scopo di alleviare la pressione sul tendine si ridistribuisce inconsciamente il peso del corpo aumentando il peso sull’avampiede, incluso spesso l’alluce.

Per vedere quale parte del piede porti la maggior parte del peso basta verificare dove la pelle è dura. Lo si può anche verificare guardando in che punto le proprie scarpe si consumino più velocemente. Tale zona può indicare anche quale parte del piede trasporti la maggior parte del peso.

Per alleviare il dolore causato dal piede cavo è importante prestare estrema attenzione al modo di dare sollievo alla pressione. Indossare delle buone scarpe con dei tacchi in grado di assorbire gli urti. È una buona idea indossare delle buone solette di supporto.

Se si ha il piede cavo, nella maggior parte dei casi si troverà che c’è un legamento teso sotto il piede che a sua volta è spesso causa dell’infiammazione.

Come curare al meglio il piede cavo?

Se si soffre del piede cavo, è importante concentrarsi sul come alleggerire la pressione sul piede. Un piede cavo è un piede non allineato. Il disallineamento comporta che il carico del peso corporeo è distribuito in modo non uniforme. La distribuzione non uniforme del peso corporeo presenta un maggior rischio di vari problemi che generano dolore lungo il corpo intero.

  • Evitare di camminare su un piano d’appoggio duro.
  • Indossare delle buone scarpe in grado di supportare e di assorbire gli urti, preferibilmente forniti di solette.
  • Richiedere al proprio medico, al fisioterapista o a un esperto podologo degli esercizi leggeri per far rilassare il legamento sotto il piede. Il rafforzamento dei piccoli muscoli sotto il piede può alleggerire la pressione su tale legamento.
  • In rari casi può essere necessario un intervento chirurgico per staccare il legamento sotto il piede dall’osso.

Align Footwear® allevia il dolore dovuto al piede cavo.

Abbiamo dei buoni riscontri da clienti che hanno questa patologia del piede cavo. Le solette Align Footwear® migliorano la mobilità, il comfort e le proprie prestazioni. Incoraggiano una migliore postura e l’adattamento fisico nella catena cinetica, rendendo i piedi più sani e dando una sensazione di migliore benessere. Dato che le solette costringono il corpo in una postura naturalmente corretta, lo sforzo di ogni passo che compiamo viene distribuito in modo più uniforme. Le solette Align Footwear® riducono le onde d’urto distruttive che attraversano il corpo ogni volta che i piedi toccano il suolo. Ciò riduce lo sforzo e previene l’infiammazione nelle articolazioni, muscoli, tendini e legamenti con beneficio per chi ha un forte e dolorante piede cavo.

Le solette Align Footwear® regolano il piede in una posizione più neutrale. Le solette alleggeriscono la pressione sul piede cavo, contribuendo così a ridurre il dolore e velocizzando il processo di guarigione. Le solette Align Footwear® contengono anche un gel morbido che distribuisce il carico del peso corporeo e allevia l’eventuale dolore dovuto a una spina calcaneare. Le nostre solette correggono la posizione del tallone per mezzo dei Triplanar Points, per i quali abbiamo un brevetto a livello mondiale. Quando il tallone è allineato e diritto, anche le ginocchia, i fianchi e la spalla saranno allineati. Molti clienti di Align Footwear® riferiscono soddisfatti di un buon sollievo dal dolore. Un buon allineamento elimina anche gli sforzi non necessari su muscoli, articolazioni, ossa e legamenti in quanto il peso corporeo è ottimamente bilanciato in un corpo allineato.

Contrariamente agli approcci convenzionali, Align Footwear® cerca di evitare di rinforzare il piede mediante supporti dell’arcata, cuscinetti di compressione e zeppe. Cuscinetti di questo tipo riducono la mobilità e indeboliscono i muscoli del piede. A lungo termine ciò può provocare dolori e può essere difficile rimediarvi con degli esercizi. I Triplanar Points delle nostre solette allineano il tallone. Molti nostri clienti riferiscono di un buon sollievo dal dolore, ad esempio in casi di metatarsalgia, spina calcaneare, dolore sciatico, dolore al ginocchio e molto altro. Le nostre solette funzionano bene con gli esercizi del piede che vengono spesso consigliati dagli esperti in podologia a chi ha problemi e dolore ai piedi. Forzando il piede in una posizione determinata, come succede ad opera di zeppe, cuscinetti di compressione o supporti dell’arcata, si minimizza l’effetto di tali esercizi del piede.

Le solette Align Footwear® sono assolutamente uniche. Non esiste un prodotto simile sul mercato. È importante regolare la posizione della caviglia per ottimizzare le condizioni fisiche e permettere ai muscoli del piede di muoversi come natura vuole. Abbiamo clienti abituati a stare in piedi o a camminare per più di 10 ore al giorno. Ci dicono che, una volta indossate le solette Align Footwear® per un po’, sentono molto poco o nessun dolore.

Le solette Align Footwear® meritano di essere provate. Prova ad indossare ai piedi le nostre solette Align Footwear®. Puoi provare le solette per un periodo fino a 60 giorni. Se senti che non fanno alcuna differenza, basta che tu ci restituisca le solette e noi rimborseremo integralmente i tuoi 54 euro.


Politica di refusione a 60 giorni

Restituzione dei soldi garantita

Ring til Mette Fly hvis du har spørgsmål

Hai delle domande?

Chiamaci al numero +45 22 633 633
oppure invia una email a contattaci@alignfootwear.it